Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Ai confini dell'anima

sconto
15%
Ai confini dell'anima
titolo Ai confini dell'anima
sottotitolo I Greci e la follia
autore
argomenti Antropologia
Filosofia
Storia delle idee
Teologia e Religioni
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 226
pubblicazione 01/2010
ISBN 9788860303134
 
19,00 16,15
 
risparmi: € 2,85
Disponibile in 2-3 gg. lavorativi

Per la prima volta in un testo italiano si affronta il tema della follia nell’antichità.
Per i Greci la follia non era solo una malattia ma anche un mezzo per dilatare la personalità: era lo strumento con cui la Pizia rendeva oracoli a Delfi, stava alla base di culti estatici come quello di Dioniso, attraverso cui molte persone avevano la possibilità di sperimentare esperienze visionarie. Perciò in Grecia i folli non venivano reclusi ma la società si attrezzava per fare della follia un “buon uso”.

 

Biografia dell'autore

Giulio Guidorizzi

Giulio Guidorizzi insegna Letteratura greca all’Università degli Studi di Torino. Ha curato, tra l’altro, i due volumi di Il mito greco per i “Meridiani” Mondadori (2009-2012). Nelle nostre edizioni ha pubblicato Ai confini dell’anima. I Greci e la follia (2010) e Il compagno dell’anima. I Greci e il sogno (2013), vincitore del premio Viareggio-Rèpaci 2013.

News che parlano di: Ai confini dell'anima

Lunedì 4 dicembre alle 18.30 Giulio Guidorizzi presenterà il suo ultimo libro "I colori dell'anima" presso la Fondazione Castellani, Corso Porta Nuova 16.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.