Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Il modello kleiniano-bioniano

sconto
15%
Il modello kleiniano-bioniano
titolo Il modello kleiniano-bioniano
sottotitolo Volume secondo: Applicazioni cliniche
autore
argomenti Psicoterapia e Psicoanalisi Psicoanalisi
Psicoterapia e Psicoanalisi Psicoterapia individuale
collana Psicologia clinica e psicoterapia
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 320
pubblicazione 01/2011
ISBN 9788860304186
 
29,00 24,65
 
risparmi: € 4,35
Disponibile in 2-3 gg. lavorativi

Un manuale volto a spiegare il modo in cui lavora un analista principalmente dalla prospettiva kleiniana e bioniana. James Grotstein, uno dei teorici più innovativi della psicoanalisi contemporanea, illustra le teorie cui si rifanno gli analisti kleiniani, i postkleiniani e quelli informati all’impostazione bioniana, per poi trasformare queste teorie in una originale sintesi personale.
Mentre nel primo volume l’attenzione è focalizzata sulla tecnica e sulle idee a cui è improntata, nel secondo si prende in esame il modo in cui lo psicoanalista può mantenere al meglio il setting psicoanalitico, ascoltare le libere associazioni del paziente e infine intervenire con delle interpretazioni.

James Grotstein, psicoanalista, insegna presso la David Geffen School of Medicine di Los Angeles. Nella collana di Psicologia clinica ha pubblicato Un raggio di intensa oscurità (2007).

 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.