Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Intercultura interdisciplinare

sconto
15%
Intercultura interdisciplinare
titolo Intercultura interdisciplinare
sottotitolo Costruire inclusione anche con le discipline
argomento Pedagogia
collana Edizioni Libreria Cortina Milano
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 280
pubblicazione 10/2014
ISBN 9788870431834
 
22,00 18,70
 
risparmi: € 3,30

La Pedagogia interculturale è inclusiva: opera per la giustizia sociale, il riconoscimento dei diritti, lo sviluppo delle capacità individuali, la valorizzazione dei singoli. Le nuove normative scolastiche sull’intercultura (2013, 2014) indicano a insegnanti e educatori di costruire, nelle classi plurietniche, un sapere interdisciplinare, che aiuti a formare futuri cittadini con riferimenti culturali e identitari locali e globali, radicati nella geostoria locale, proiettati in una dimensione antropologica che riguarda il mondo. Il libro è uno strumento per mettere in pratica queste idee. Suggerisce di muoversi attraverso le discipline; cogliere spunti da vari ambiti di studio; interessarsi alle esistenze dei soggetti, ai luoghi dell’esistere, alla cultura nelle sue forme alte e minute. Nasce da ricerche sul campo (alcune presentate alla “Terza Giornata Interculturale Bicocca”, 31 gennaio 2014); intende trasmettere fiducia sul fatto che il sistema dell’istruzione possa realmente interagire con la società multiculturale.

L'autore

Mariangela Giusti, professore associato al Dipartimento di Scienze umane per la formazione “R. Massa” – Università di Milano Bicocca, insegna Pedagogia interculturale. Dal 1995 è stata fra i primi pedagogisti in Italia ad avviare la costruzione del pensiero interculturale in educazione. È autrice di libri e articoli, nati da ricerche sul campo: Pedagogia interculturale (Roma-Bari, 2007); Immigrati e tempo libero (Milano, 2008); Immigrazione e consumi culturali. Un’interpretazione pedagogica (Roma-Bari, 2011); L’educazione interculturale nella scuola (Milano, 2012). Nel 2002 ha ideato e organizzato la “Prima Giornata Interculturale Bicocca” (terza edizione, 2014). È ideatrice e direttore scientifico del “Festival Il Diritto di Essere Bambini”, sulla Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia, da cui è nato il volume Forme Azioni Suoni per il diritto all’educazione (Milano, 2014).

 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.