Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

La razionalità dell'azione

sconto
15%
La razionalità dell'azione
titolo La razionalità dell'azione
autore
argomento Filosofia
collana Scienza e idee
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 320
pubblicazione 2003
ISBN 9788870788037
 
24,80 21,08
 
risparmi: € 3,72
Disponibile in 2-3 gg. lavorativi

Sono solo le azioni irrazionali, sostiene Searle, a essere causate da credenze e desideri: per esempio le azioni di una persona determinate dall’uso di sostanze stupefacenti. In genere, nelle azioni razionali c’è un divario tra il desiderio motivante e l’effettiva decisione presa. Il nome tradizionalmente attribuito a questo divario è “libero arbitrio”. Secondo Searle, qualsiasi attività razionale presuppone il libero arbitrio, per cui la razionalità è possibile solo dove è possibile una scelta tra diverse opzioni, sia razionali sia irrazionali.

 

Biografia dell'autore

John R. Searle

John R. Searle è stato professore all’Università della California di Berkeley, dove ha insegnato Filosofia del linguaggio e Filosofia della mente. Nella collana Scienza e idee ha pubblicato, tra gli altri, Il mistero della coscienza (1998), Mente, linguaggio, società (2000), La razionalità dell’azione (2003), La mente (2005), Creare il mondo sociale (2010), Vedere le cose come sono (2016) e Il mistero della realtà (2019).

News che parlano di: La razionalità dell'azione

Tutti i libri, gli incontri e i nostri autori presenti a Pordenonelegge, in programma dal 13 al 17 settembre.
Tutti i nostri autori e gli incontri in programma al Festival della Psicologia di Torino, dal 31 marzo al 3 Aprile 2016 e organizzato dall'Ordine degli Psicologi del Piemonte. La II edizione del Festival ha come tema centrale la Fiducia: il sentimento che proviamo verso noi stessi e le nostre potenzialità, ma anche verso gli altri e nelle interazioni personali a ogni livello.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.