Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Il modello dinamico-maturativo dell'attaccamento

sconto
15%
Il modello dinamico-maturativo dell'attaccamento
titolo Il modello dinamico-maturativo dell'attaccamento
autore
argomenti Psichiatria e Criminologia > Psicopatologia e psicopatologia dello sviluppo
Psicologia > Psicopatologia e psicopatologia dello sviluppo
Psicoterapia e Psicoanalisi > Psicoanalisi, Psicoanalisi e psicoterapia infantile, Psicoterapia individuale
collana Edizioni Libreria Cortina Milano
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 228
pubblicazione 01/2008
ISBN 9788870431315
 
26,00 22,10
 
risparmi: € 3,90
Disponibile in
Condividi

Il volume raccoglie i saggi più recenti di Patricia Crittenden, offrendo la panoramica più aggiornata sul modello dinamico-maturativo dell’attaccamento. Con ciò intende rispondere alle esigenze diagnostiche ed esplicative dei clinici interessati a disporre di strumenti concettuali e valutativi utili per dare significato ai fenomeni psicopatologici e per impostare progetti terapeutici rigorosamente fondati. In particolare, il modello dinamico-maturativo illustra, sullo sfondo della teoria dell’attaccamento, le strategie messe in atto per far fronte ai contesti a più alto rischio, operando nuove distinzioni funzionali all’interno delle grandi categorie degli attaccamenti “insicuri” o “disorganizzati”.
Il testo è diviso in due parti: una prima parte teorica chiarisce come sviluppo infantile e genitorialità siano connessi con la strutturazione, in base a esperienze di apprendimento interpersonale, di strategie protettive e di elaborazione mentale delle informazioni. Segue l’applicazione del modello teorico a contesti caratterizzati da maltrattamento dei minori, collocazione in affido, intervento precoce sui disturbi relazionali, violenza in famiglia e abuso di sostanze, al fine di prevenire sia gravi disturbi mentali sia futuri problemi di genitorialità.


L'autrice

Patricia M. Crittenden si è specializzata in ecologia sociale e sviluppo della famiglia sotto la guida di Mary Ainsworth. Dalle esperienze in ambito di educazione speciale e di tutela dei minori ha ricavato, oltre a numerosi studi empirici, un approccio alla valutazione e all’interpretazione delle strategie di attaccamento volto principalmente all’applicazione clinica. Svolge un’attività didattica internazionale ed è presidente della International Association for the Study of Attachment.

 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.