Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Sulla maleducazione

novità
sconto
5%
Sulla maleducazione
titolo Sulla maleducazione
autore
argomenti Pedagogia
Storia delle idee
collana Minima, 154
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 190
pubblicazione 11/2020
ISBN 9788832852684
 
14,00 13,30
 
risparmi: € 0,70
Spedito in 2-3 giorni lavorativi
La maleducazione, oggi, non si può più considerare come assenza o insufficienza di “buona educazione”. A differenza di quella del passato, non è espressione di subculture definibili come devianti, artistiche, antagoniste, bensì manifestazione, pur se in forme ed espressioni variegate, di culture anche maggioritarie e socialmente legittimate. Non è lo scarto, la zona d’ombra della “beneducazione”: ha vita e autonomia proprie, costituisce inoltre uno dei segni della profonda crisi, o del definitivo esaurimento, dei comportamenti e dei vincoli relazionali auspicati dalle “narrazioni” riconducibili al cristianesimo, al marxismo, al liberalismo democratico.
Il libro colloca la maleducazione (le maleducazioni) sul piano che più dovrebbe esserle proprio, quello pedagogico-educativo, per indagarne le forme e le manifestazioni, le cause, i vantaggi e gli svantaggi che procura, i processi che l’hanno generata, le esperienze che inducono le persone a essere maleducate.
 

Biografia dell'autore

Sergio Tramma

Sergio Tramma insegna Pedagogia generale e Pedagogia sociale e interculturale all’Università degli Studi di Milano-Bicocca. Il suo campo di ricerca è costituito dai nessi tra educazione e contemporaneità, con uno specifico interesse per i mutamenti dei corsi di vita dei soggetti individuali e collettivi e per la problematicità degli ambienti educativi. Nelle nostre edizioni ha pubblicato Sulla maleducazione (2020).

Rassegna stampa per Sulla maleducazione

“SULLA MALEDUCAZIONE” DI SERGIO TRAMMA.
Lezioni di maleducazione civica.
Alle 15.00 Maleducati si diventa con Sergio Tramma, docente di Pedagogia generale e Pedagogia sociale e interculturale all’Università degli Studi di Milano-Bicocca, ha scritto: "Sulla maleducazione", Cortina editore.
Non ci sono più i maleducati di una volta.
Quando la moda della maleducazione delegittima la protesta dal basso.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.