Bergamo Scienza 2017

Attenzione, controllare i dati.

Bergamo Scienza 2017

Bergamo Scienza 2017 Bergamo Scienza 2017
Tutti i libri, gli incontri e i nostri autori presenti a Bergamo Scienza 2017.

Martedì 10 ottobre, ore 21.00 - Basilica di Santa Maria Maggiore
Incontro con Andrea Moro (Le lingue impossibili) e Guido Andreolli

Il mondo è fatto di atomi, ma esistono altri mondi fatti di elementi che ricombinandosi generano una varietà di strutture complesse: il linguaggio e la musica, entrambi prodotti del pensiero umano. Attraverso la lettura di alcuni brani del De Rerum Natura di Lucrezio e l’ascolto di alcuni passaggi di musica barocca, scopriremo come la ricombinazione generi struttura e complessità nella nostra mente come nell’universo.

Sabato 14 ottobre, ore 15.00 - Teatro Donizetti (Aula Magna)
Incontro con Luciano Floridi (La quarta rivoluzione)

Contrariamente a ciò che a volte si legge, siamo distanti anni luce dal realizzare una qualsiasi forma di Intelligenza Artificiale con la I maiuscola. Al contempo però tecnologie “intelligenti” sono sempre più diffuse: svolgono attività complesse in modo efficiente e diventano attori sociali e relazionali, ponendo sfide etiche e sociali senza precedenti.

La quarta rivoluzione

Come l’infosfera sta trasformando il mondo

di Luciano Floridi

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 304

L'autore suggerisce come affrontare le nuove sfide poste dalle tecnologie correnti e dalle attuali società dell’informazione.

Le lingue impossibili

di Andrea Moro

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 140

Andrea Moro esplora la possibilità delle lingue impossibili, alla ricerca dell’“impronta digitale” del linguaggio umano.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento