Festival della Psicologia di Torino

Festival della Psicologia di Torino Festival della Psicologia di Torino
Festival della Psicologia di Torino
L’Ordine degli Psicologi del Piemonte organizza dal 31 marzo al 3 aprile a Torino la II edizione del Festival della Psicologia
Il tema del 2016 è la Fiducia: il sentimento che proviamo verso noi stessi e le nostre potenzialità, ma anche verso gli altri e nelle interazioni personali a ogni livello.
La fiducia genericamente accordata a determinati ruoli e all’interno di relazioni, il tempo dedicato allo scardinamento del sentimento stesso, a una sua lettura con una connotazione spirituale o come un sentimento prettamente civile.

Tutti i nostri autori e gli incontri in programma

Sabato 2 aprile 2016 - Ore 10
Teatro Carignano - Piazza Carignano 6
Luigina Mortari
Introduce Giovanna Verde

Sabato 2 aprile 2016 - Ore 10
Teatro Carignano - Piazza Carignano 6
Luigi Cancrini
Introduce Francesco Bruni

Sabato 2 aprile - Ore 16
Università degli Studi di Torino Aula Magna della Cavallerizza Reale - Via Giuseppe Verdi, 9
Massimo Recalcati
La fede del desiderio
Introduce Alessandro Lombardo

Domenica 3 aprile - Ore 12
Università degli Studi di Torino Aula Magna della Cavallerizza Reale - Via Giuseppe Verdi, 9
Vittorio Lingiardi e Adriano Zamperini
Ostracismo
Introduce Luca Rollé

Domenica 3 Aprile - Ore 16
Università degli Studi di Torino Aula Magna della Cavallerizza Reale - Via Giuseppe Verdi, 9
John Searle
Essere consci
Introduce Cristina Becchio

Jacques Lacan

La clinica psicoanalitica: struttura e soggetto

di Massimo Recalcati

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 690

Questo libro ricorda, con Lacan, che l’analisi è uno spazio radicale di libertà dove il soggetto può incontrare le impronte del proprio destino singolare.

Jacques Lacan

Desiderio, godimento e soggettivazione

di Massimo Recalcati

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 666

Questo testo sceglie la via di mostrare come desiderio e godimento siano i poli entro i quali si snoda il processo di soggettivazione.
Ritratti del desiderio

Ritratti del desiderio

di Massimo Recalcati

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 190

Massimo Recalcati, tra i più noti psicoanalisti italiani, indaga un tema chiave della dottrina di Lacan: il desiderio e i suoi enigmi. Come in una galleria di ritratti vengono raffigurati i diversi volti del desiderio umano: il desiderio invidioso, il desiderio di riconoscimento, il desiderio di desiderio, il desiderio angosciante, il desiderio sessuale, il desiderio di morte, il desiderio d’amore.Ne scaturisce una sintesi semplice e avvincente, che può essere considerata l’introduzione più efficace e più leggibile al pensiero di Lacan.L'autoreMassimo Recalcati è membro analista dell’Associazione lacaniana italiana di psicoanalisi. Nelle nostre edizioni ha pubblicato con successo L’uomo senza inconscio (2010) e Cosa resta del padre? (2011).

Filosofia della cura

di Luigina Mortari

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 226

La cura rientra nell’ordine delle cose essenziali, perché per dare forma al nostro essere possibile dobbiamo aver cura di noi, degli altri e del mondo.

Gay si nasce?

Le radici dell'orientamento sessuale

di Simon LeVay

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 350

Simon LeVay indaga l’orientamento sessuale da una prospettiva biologica e lo considera il risultato dell’interazione tra geni, ormoni sessuali e processi di sviluppo a livello cerebrale e somatico.

Linee guida per la consulenza psicologica e la psicoterapia con persone lesbiche, gay e bisessuali

di Vittorio Lingiardi, Nicola Nardelli

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 160

L’obiettivo di queste Linee guida è quello di fornire ai professionisti della salute mentale gli strumenti per affrontare i temi che riguardano la vita delle persone lesbiche, gay, bisessuali e delle loro famiglie.

La mente

di John R. Searle

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 300

Il più autorevole studioso della mente offre un'introduzione, ammirevole per chiarezza e completezza, a una delle aree più interessanti della filosofia.
Il mistero della coscienza

Il mistero della coscienza

di John R. Searle

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 214

Searle attacca radicalmente l’idea che la nostra mente possa essere considerata alla stregua del programma di un computer, come affermano i sostenitori più accesi dell’intelligenza artificiale.

La razionalità dell'azione

di John R. Searle

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 320

Qualsiasi attività razionale presuppone il libero arbitrio, per cui la razionalità, secondo Searle, è possibile solo dove è possibile una scelta tra diverse opzioni, sia razionali sia irrazionali.

La cura delle infanzie infelici

Viaggio nell'origine dell'oceano borderline

di Luigi Cancrini

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 355

Luigi Cancrini muove dai territori esplorati delle manifestazioni psicopatologiche del giovane adulto per avventurarsi nel mondo dell’infanzia ferita.