Franco Brevini presenta Abbiamo ancora bisogno degli intellettuali?

Attenzione, controllare i dati.

Franco Brevini presenta Abbiamo ancora bisogno degli intellettuali?

Franco Brevini presenta Abbiamo ancora bisogno degli intellettuali? Franco Brevini presenta Abbiamo ancora bisogno degli intellettuali?
I prossimi appuntamenti con Franco Brevini e Abbiamo ancora bisogno degli intellettuali?

Mercoledì 15 alle 18.30 presentazione a Bergamo a Palazzo del Monte (viale Vittorio Emanuele II, 10/B). Ingresso riservato ad alumni Luberg.

Abbiamo ancora bisogno degli intellettuali?
La crisi dell’autorità culturale, che sta sostituendo logiche di tipo quantitativo ai tradizionali parametri qualitativi, si afferma con l’imporsi di un individualismo sempre meno disposto a venire a patti con la realtà. La disintermediazione caratteristica della rivoluzione informatica, insieme alla disponibilità di sconfinati giacimenti di conoscenza a portata di un click, ha assestato il colpo di grazia al vecchio edificio della conoscenza.
Appoggiandosi a una bibliografia internazionale, il saggio alterna riferimenti storici a concreti esempi tratti dalle cronache di ogni giorno. Al centro dell’indagine sono alcuni temi fondamentali del dibattito contemporaneo, come il tramonto degli intellettuali, la disfatta della scuola, i social e le nuove tecnologie.
Le soluzioni non sono facili, ma l’autore indica qualche strada che potrebbe essere utilmente percorsa. La pandemia ha ridefinito gli equilibri del mondo e sembra avere riaperto nuove chance al sapere e alle élite.

L'autore
Franco Brevini insegna Letteratura italiana all’Università degli Studi di Bergamo ed è editorialista del Corriere della Sera. Tra i suoi libri, L’invenzione della natura selvaggia. Storia di un’idea dal XVIII secolo a oggi (Bollati Boringhieri, 2013) e La letteratura degli italiani (Feltrinelli, 2010). Nelle noste edizioni ha pubblicato Abbiamo ancora bisogno degli intellettuali? (2021).

Abbiamo ancora bisogno degli intellettuali?

La crisi dell’autorità culturale

di Franco Brevini

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 292

La crisi dell’autorità culturale si afferma con l’imporsi di un individualismo sempre meno disposto a venire a patti con la realtà.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.