Gian Piero Piretto presenta Vagabondare a Berlino

Attenzione, controllare i dati.

Gian Piero Piretto presenta Vagabondare a Berlino

Gian Piero Piretto presenta Vagabondare a Berlino Gian Piero Piretto presenta Vagabondare a Berlino
I prossimi appuntamenti con Gian Piero Piretto e Vagabondare a Berlino.

Martedì 30 marzo alle 16.30 webinar di presentazione di Vagabondare a Berlino sulla piattaforma Teams a cura di Micaela Latini nell'ambito dell'insegnamento di Cultura e lingua tedesca, Dipartimento DISUIT, Università dell'Insubria. Per info e partecipazione inviare una mail a micaela.latini@uninsubria.it. In allegato la locandina.

Vagabondare a Berlino
Con illustrazioni di Manuele Fior
Mercati, centri commerciali, insegne, stazioni fantasma: una Berlino inedita in cui lasciarsi trasportare. Sulle tracce della mitica figura del flâneur, si propone di ripercorrere Berlino a piedi, per sperimentare nuove modalità di deambulazione. Scoprire una città periferica muovendosi senza fretta. Mercati, centri commerciali, cattedrali del consumo di ieri e di oggi in cui verificare come il feticcio-merce sia cambiato nel tempo.
KaDeWe, Europa Center, Bikini Berlin e una serie di mercati etnici per indagare la città multiculturale. Poi camminate lungo le strade della storia: Karl-Marx-Allee, Marzahner Promenade, Großsiedlung Britz, Gropiusstadt, a caccia di dettagli, insegne, lampioni, folla o desolazione. Le stazioni fantasma negli anni della città divisa, la città di Stalin nella ex DDR. Queste e altre spedizioni attraverso l’archeologia industriale, i passati storici e le loro tracce, la gente e la vita quotidiana, ricca di cultura da scoprire. In cammino con tappe negli Späti o ai mercati. Da Sonnenallee al Majakowskiring di Pankow, da Victoriastadt al Funkhaus Berlin per una birra sulle rive della Sprea.


L'autore
Gian Piero Piretto, docente di Cultura russa e Metodologia della cultura visuale all’Università degli Studi di Milano, ha tradotto opere di Čechov e altri autori russi e ha firmato importanti studi sulla storia della cultura sovietica. Nelle nostre edizioni ha curato Memorie di pietra. I monumenti delle dittature (2014), e pubblicato Gli occhi di Stalin. La cultura visuale sovietica nell’era staliniana (2010), Quando c’era l’URSS. 70 anni di storia culturale sovietica (2018) e Vagabondare a Berlino (2020).

Vagabondare a Berlino

Itinerari eccentrici tra presente e passato

di Gian Piero Piretto

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 360

Sulle tracce della mitica figura del flaneur, si propone di ripercorrere Berlino a piedi, per sperimentare nuove modalità di deambulazione.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento