Presentazione di Corrispondenze a Palermo

Attenzione, controllare i dati.

Presentazione di Corrispondenze a Palermo

Presentazione di Corrispondenze a Palermo Presentazione di Corrispondenze a Palermo
Giovedì 2 dicembre alle 18.00 appuntamento a Palermo alla libreria Feltrinelli in via Cavour 133 per la presentazione di Corrispondenze di Tim Ingold con Gianfranco Marrone, Nicola Perullo (curatore e traduttore) e Carlo Andrea Tassinari. Necessario il green pass. 

Corrispondenze
Abitiamo un mondo più che umano. Perché la vita fiorisca, dobbiamo ascoltare il suo appello e rispondervi con cura, sensibilità e giudizio, come facciamo quando scriviamo a un amico. In questo libro, il suo più poetico e personale, Tim Ingold invita il lettore a vagare insieme a lui, corrispondendo con paesaggi e foreste, cieli e oceani, monumenti e opere d’arte. A ognuno riserva la stessa spontaneità di pensiero e di osservazione, la stessa intimità e leggerezza di tocco, ma anche la stessa affettività e cura che riservavamo alle nostre corrispondenze quando si scrivevano le lettere a mano.
Il risultato è una originalissima ma accessibile indagine – tra arte, filosofia, antropologia, autobiografia e narrazione – sui modi di essere presenti al mondo intorno a noi, sulla relazione tra arte e vita e sullo scrivere come pratica artigianale. Nel tempo della crisi ambientale, quando le parole sembrano spesso venire meno, Ingold indica nella corrispondenza ciò che può aiutarci a ristabilire un’affinità con la terra ferita.

L'autore
Tim Ingold, membro della British Academy e della Royal Society di Edimburgo, è professore emerito di Antropologia sociale all’Università di Aberdeen. Nelle nostre edizioni ha pubblicato Making. Antropologia, archeologia, arte e architettura (2019) e Corrispondenze (2021).

Corrispondenze

di Tim Ingold

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 284

Tim Ingold invita il lettore a vagare insieme a lui, corrispondendo con paesaggi e foreste, cieli e oceani, monumenti e opere d’arte.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.