Edgar Morin a Matera

Attenzione, controllare i dati.

Edgar Morin a Matera

Dove

Quando

mercoledì 12 settembre 2012
Alla Summer School di Matera, una lezione con Edgar Morin.

Il 12 settembre alle 18.00 se vi trovate nei pressi di Matera potrete assistere ad una lezione di Edgar Morin sulla cultura contemporanea all'interno della II edizione della Summer School

Edgar Morin è uno dei maestri della cultura contemporanea, una delle figure intellettuali più autorevoli del XX secolo, un pensatore planetario. Interprete e protagonista delle trasformazioni della nostra società, ha saputo riunire nelle sue riflessioni pensiero e vita, teoria e prassi, scienza e vita quotidiana; connessioni che si esplicitano attraverso la chiara, evidente e coerente liaison tra l'uomo Morin e l'uomo di Morin. Narratore del globale e del locale, del generale e del singolare, l'uomo Morin non hai mai rifuggito dalle prospettive più ampie, dalle visioni più sintetiche, dai punti di vista più panoramici, ma ha posto la sua attenzione anche sui dettagli più minuti della vita quotidiana, sui modi in cui le idee prendono corpo nei vissuti e nelle esperienze di ogni persona.

In lui l'osservazione ha sempre l'auto-osservazione come necessario complemento, in quanto condizione di una ricerca autentica, capace di svelare, prima che negli altri, in se stesso l'origine ricorrente dell'errore e della menzogna. Tra le sue opere più significative ricordiamo: L'Uomo e la morte; Il cinema o l'uomo immaginario; Lo spirito del tempo; Introduzione ad una politica dell'uomo; Il paradigma perduto. Che cos'è la natura umana?; L'Unité de l'homme; Il Metodo; La testa ben fatta. Riforma dell'insegnamento e riforma del pensiero; Relier les connaissances; I sette saperi necessari all'educazione del futuro (2000). Attualmente, è Presidente dell'Associazione per il Pensiero Complesso con sede a Parigi e Presidente dell'Agenzia europea per la Cultura (Unesco).

Elogio di Edgar Morin (del Prof. Mauro Ceruti)

Edgar Morin è il fautore di un nuovo Umanesimo, nel quale la cultura classica, la tradizione filosofica dell'Occidente, la letteratura mondiale, la scienza contemporanea traggono nuova vitalità dal gioco delle reciproche interrogazioni ed interazioni. Edgar Morin è un illustre narratore del vecchio e del nuovo secolo, di quell'età storica in cui le scienze e le tecniche hanno realizzato le loro conquiste più spettacolari, ma in cui hanno anche avuto luogo le stragi più copiose che la storia umana ricordi.

Edgar Morin è un pensatore europeo, nel senso più attuale del termine. Secondo lui le migliori opportunità che il nostro continente ha di parlare al mondo si ritrovano nella varietà delle radici dell'identità d'Europa, nelle ibridazioni delle sue culture, nella flessibilità dei suoi confini, nella ricchezza delle migrazioni che vi hanno sede. La vibrante irripetibilità della sua testimonianza sta nell'intreccio irriducibile fra il suo essere ricercatore, scrittore, uomo. La sua opera non si fa facilmente classificare nelle tradizionali divisioni di genere, perché contamina molteplici stili e punti di vista.

Edgar Morin è, contemporaneamente, uno dei maggiori scienziati viventi, scrittore fra i più grandi della letteratura odierna, uomo che ha saputo trarre dalla sua passione e dal suo amore per l'umanità l'antidoto contro ogni cecità, menzogna, arroganza.

I LIBRI DI EDGAR MORIN

La via
Per l'avvenire dell'umanità
Edgar Morin
Edgar Morin pone qui la sfida di una “via” di salvezza che potrebbe delinearsi dal congiungersi di una miriade di vie riformatrici: riforma del pensiero, dell’educazione, della famiglia, del lavoro, dell’alimentazione…

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.