Seminario "Neurobiologia del tempo" con Arnaldo Benini

Attenzione, controllare i dati.

Seminario "Neurobiologia del tempo" con Arnaldo Benini

Quando

giovedì 28 marzo 2019
dalle 15.00 alle 18.00
Giovedì 28 marzo Arnaldo Benini (La mente fragile. L'enigma dell'Alzheimer, 2018) terrà un seminario in cui affronterà i temi del saggio Neurobiologia del tempo (2017).
Giovedì 28 marzo Arnaldo Benini (La mente fragile. L'enigma dell'Alzheimer, 2018) terrà un seminario in cui affronterà i temi del saggio Neurobiologia del tempo (2017). Il seminario inizierà alle 15.00 e si terrà presso l'Aula 8 del Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia dell'Università di Firenze (via Laura 48). In allegato la locandina. 

Nurobiologia del tempo
Il tempo è negli eventi che scorrono o è dentro di noi? Oppure, come sostengono i fisici da Einstein in poi, è un’illusione ostinata che ci impedisce di capire il mondo? Due secoli di indagini naturalistiche e sperimentali sui meccanismi della vita e della coscienza confermano ciò che i fisici negano: tutti gli esseri viventi dotati di un sistema nervoso, anche semplice, possiedono il senso del tempo. Ampiamente documentata da un apparato critico approfondito, questa posizione è avvalorata da ricerche ed evidenze presentate qui con chiarezza e rigore. Il senso del tempo è reale ed è una dimensione essenziale della vita. Come il linguaggio e il senso dello spazio, è un evento biologico prodotto da meccanismi nervosi emersi per selezione naturale. L’organizzazione nervosa dei meccanismi del tempo è complessa: le neuroscienze cognitive, impegnate nello studio dei processi che danno vita ai contenuti della coscienza – come il dolore fisico, lo spazio, il senso del bene e del male, la volontà, la musica, il silenzio, il movimento –, se ne occupano da almeno trent’anni, ma ancora oggi alcuni dilemmi fondamentali restano oscuri. Nonostante questo – è la tesi del libro – la neurobiologia del tempo è certamente uno dei meccanismi fondamentali della coscienza.

L'autore
Arnaldo Benini è professore emerito di Neurochirurgia e neurologia presso l’Università di Zurigo. Collabora alle pagine di scienza e filosofia del Domenicale del Sole 24 Ore. In questa collana ha pubblicato La mente fragile. L'enigma dell'Alzheimer (2018).
Neurobiologia del tempo
Arnaldo Benini
Il tempo è negli eventi che scorrono o è dentro di noi? Oppure, come sostengono i fisici da Einstein in poi, è un’illusione ostinata che ci impedisce di capire il mondo?
La mente fragile
L’enigma dell’Alzheimer
Arnaldo Benini
Il profilo generale dell’Alzheimer, le ipotesi sulla sua natura, la prevenzione considerata promettente e le misure palliative.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento