Psicoanalisi e buddismo - autori-vari - Raffaello Cortina Editore - Libro Raffaello Cortina Editore

Attenzione, controllare i dati.

Psicoanalisi e buddismo

sconto
5%
Psicoanalisi e buddismo
titolo Psicoanalisi e buddismo
Curatore
Argomenti Psicoterapia e Psicoanalisi Psicoanalisi
Psicoterapia e Psicoanalisi
Teologia e Religioni
Collana Psicologia clinica e psicoterapia, 141
Editore Raffaello Cortina Editore
Formato Libro
Pagine 320
Pubblicazione 01/2001
ISBN 9788870787306
 
26,00 24,70

“Il desiderio è l’ostacolo più grande alla nostra liberazione. Le conseguenze ultime della psicoanalisi non sono poi così distanti dallo zen.” Sulla scia di questa intuizione di Ionesco, Anthony Molino propone una lega audace tra queste due grandi discipline. Psicoanalisi e buddismo documenta la fecondazione di pensiero orientale e occidentale, proponendo una serie di brillanti contributi contemporanei, che compaiono qui per la prima volta. Particolarmente interessante è la conversazione, sul problema “C’è un inconscio nell’insegnamento buddista?”, tra la psicoanalista Joyce McDougall e Sua Santità il Dalai Lama. Unico per concezione e prospettiva, il testo rappresenta uno spartiacque nell’esplorazione, sempre più attuale, delle complesse relazioni tra discipline e culture diverse.

 

Il curatore

Anthony Molino è psicoanalista e traduttore di opere letterarie italiane in inglese. Ha curato il volume Liberamente associati (Astrolabio, 1999) e dirige la collana Disseminations: Psychoanalysis in Contexts per la Wesleyan University Press (USA).

 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento