Dialogando con Gadamer - autori-vari - Raffaello Cortina Editore - Libro Raffaello Cortina Editore
Vai al contenuto della pagina

Dialogando con Gadamer

sconto
5%
Dialogando con Gadamer
titolo Dialogando con Gadamer
sottotitolo Ermeneutica, estetica, filosofia pratica
Curatore
Argomento Filosofia
Collana Minima, 29
Editore Raffaello Cortina Editore
Formato
libro Libro
Pagine 92
Pubblicazione 01/1995
ISBN 9788870783643
 
8,00 7,60
 
risparmi: € 0,40
Spedito in 2-3 giorni lavorativi
Allievo di Martin Heidegger, Hans-Georg Gadamer (Marburgo 1900) è uno dei massimi filosofi tedeschi viventi e tra i più significativi rappresentati dell'ermeneutica contemporanea. Articolato nei tre ambiti della filosofia dell'interpretazione, dell'arte e della prassi, il testo che qui presentiamo ricostruisce, in una sintesi agile ed efficace, il suo cammino di pensiero. La strada maestra del percorso, il dialogo, si dirama in più direzioni: il dialogo con la tradizione nelle scienze dello spirito; il dialogo con l'opera d'arte nell'esperienza della comprensione estetica; il dialogo con l'Altro (l'altro individuo, l'altro popolo) nella ricerca di una convivenza razionale sotto il segno della solidarietà. E per strada Gadamer si ferma a conversare con Platone e Aristotele, Hegel e Heidegger, giù giù fino a Derrida e ai filosofi tedeschi a lui contemporanei, come Gehlen, Ritter, Marquard, Jauss, Frank.
Parlare con Gadamer significa entrare nel vivo della discussione con un filosofo che ha elevato il dialogo a cifra del proprio pensiero: discussione che termina senza finire. Poiché "un dialogo è qualcosa in cui si capita, in cui si vien coinvolti, del quale non si sa mai prima cosa ne 'salterà fuori', e che si interrompe non senza violenza, perchè c'è sempre qualcosa d'altro ancora da dire... Ogni parola ne desidera una successiva; anche la cosiddetta ultima parola, che in verità non esiste".
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.