Libri di Hannah Arendt - libri Raffaello Cortina Editore
Vai al contenuto della pagina

Hannah Arendt

Hannah Arendt
autore
Raffaello Cortina Editore
Hannah Arendt (1906-1975) ha sviluppato la sua riflessione a fronte delle questioni più cruciali del Novecento. Il suo pensiero spazia dalla teoria politica alla filosofia ed è centrato sull’analisi della realtà totalitaria come tipo di regime impossibile da ricondurre alle forme tradizionali dell’oppressione politica. Nelle nostre edizioni sono stati pubblicati Socrate (2015), Marx (2016), L’umanità in tempi bui (Nuova edizione, 2019) e La rivoluzione ungherese e l'imperialismo totalitario (2024).

Titoli dell'autore

La rivoluzione ungherese e l'imperialismo totalitario

di Hannah Arendt

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 168

Le ragioni profonde di una storica rivolta antitotalitaria

L’umanità in tempi bui

di Hannah Arendt

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 84

Il saggio offre un’immagine rara di Hannah Arendt, illuminando i tratti appassionati della sua idea dell’agire e del pensare praticati lungo l’intero corso della sua esistenza.

Marx

e la tradizione del pensiero politico occidentale

di Hannah Arendt

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 162

Quali sono le ragioni del fallimento della tradizione di pensiero che non ha saputo impedire la tragedia totalitaria?

Socrate

di Hannah Arendt

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 124

Socrate, finora inedito in traduzione italiana, sviluppa un’originale riflessione sulla nascita della tradizione politica occidentale, ovvero sul rapporto fra Socrate, Platone e l’esperienza della polis greca.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.