Politica - tutti i libri per gli amanti del genere Politica - Raffaello Cortina Editore | P. 8
Vai al contenuto della pagina

Politica

L'università del disastro

di Paul Virilio

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 156

In un mondo ormai sull’orlo della catastrofe, Virilio suggerisce la creazione di un’Università del disastro, che possa misurare ma anche prevenire gli incidenti prodotti dal successo scientifico.

Il furore di Dio

Sul conflitto dei tre monoteismi

di Peter Sloterdijk

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 172

Peter Sloterdijk mostra come attualmente Ebraismo, Cristianesimo e Islam debbano superare la prova del dialogo e convivere in un’unica società civile.

Contro la bioetica

di Jonathan Baron

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 322

Ci sono molte carenze, secondo Baron, nel modo in cui la bioetica viene oggi applicata. Manca, in particolare, una teoria che spinga nella giusta direzione una disciplina basata per ora su giudizi intuitivi.

Islam

Lo sviluppo religioso in Marocco e in Indonesia

di Clifford Geertz

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 150

Come si è evoluta in due diversi ambienti culturali e naturali una tradizione religiosa teoricamente omogenea? È questo il punto di partenza dell’originale e brillante studio di Clifford Geertz

La nave che affonda

di Franco Basaglia, Franca Ongaro Basaglia

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 166

In questo libro-intervista di grande attualità Franco Basaglia offre, con molta chiarezza, delle messe a punto sulla sua “rivoluzione”.

Una felicità paradossale

Sulla società dell'iperconsumo

di Gilles Lipovetsky

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 368

Mentre un nuovo tipo antropologico, Homo consumericus, realizza il suo trionfo, quella felicità che sembrava così a portata di mano si rivela un “piacere ferito”.

Diritti delle donne e multiculturalismo

di Okin Susan Moller

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 172

La femminista radicale Susan Moller Okin discute assieme a quindici interlocutori, del calibro di Martha Nussbaum e Saskia Sassen, su temi legati al multiculturalismo e al femminismo.

Che fine hanno fatto gli intellettuali?

I filistei del XXI secolo

di Frank Furedi

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 212

Frank Furedi descrive il fondamentale contributo che gli intellettuali possono dare alla cultura e alla democrazia, affrontando con lucidità e chiarezza espositiva un argomento esplosivo.

Manifesto dei conservatori

di Roger Scruton

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 260

Roger Scruton nulla concede alle mode intellettuali e dichiara in modo schietto in cosa crede e perché.

Del giudicare

Saggio sul rituale giudiziario

di Antoine Garapon

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 336

Volere il bene e fare il male: è questa l’esperienza tragica della giustizia con cui Antoine Garapon intesse un dialogo serrato, esplorando i diversi aspetti del rituale giudiziario.

Stuart Hall e gli studi culturali

di James Procter

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 188

Stuart Hall è una figura chiave nell’ambito degli studi culturali, nel quale convergono gli apporti di discipline diverse come l’antropologia e la sociologia, la filosofia e la critica letteraria.

Un esercito di bambini

Giovani soldati nei conflitti internazionali

di David M. Rosen

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 276

I bambini soldato sono aggressori o vittime? Rispondendo a questa domanda di grande attualità, David Rosen ci mette in guardia dal semplificare il problema.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.