L'uomo più strano del mondo

ISBN: 978-88-6030-569-5
Autore: Farmelo Graham
Titolo: L'uomo più strano del mondo
Sottotitolo: Vita segreta di Paul Dirac, il genio dei quanti
Collana: Scienza e idee
Argomenti: Scienza e Divulgazione scientifica , Storia della Scienza
Pagine: 706
Anno: 2013
Prezzo: 43,00€ 36,55€
Qtà:  Acquista

Paul Dirac (1902-1984), detto “il taciturno”, era una figura dalle mille contraddizioni, che dovevano fare di lui l’uomo più strano del secolo: impacciato nella conversazione e mirabile nell’esposizione scientifica, timido con le donne e insieme capace di lasciarsi attrarre dal fascino femminile, rigoroso con colleghi e studenti e intanto appassionato di Topolino, freddo “come un ghiacciolo”, ma anche pronto a battersi fino all’ultimo in difesa dei propri amici. Questo era “il fisico più bizzarro del mondo”, colui che ha ricostruito l’intero edificio della meccanica quantistica, ha “inventato” l’antimateria prima di qualsiasi conferma sperimentale, ha ripensato insieme la fisica del molto grande e del molto piccolo aprendo nuovi orizzonti nella comprensione dell’Universo. E tutto ciò, come lui stesso amava ripetere, “lasciandomi prendere per mano dalla matematica”.

“Una lettura davvero affascinante.” Peter Higgs

“Un libro splendido.” John Gribbin

L'autore

Graham Farmelo è Senior Research Fellow al Science Museum di Londra e docente alla Northeastern University di Boston. Fisico e scrittore, è consulente di livello internazionale in comunicazione della scienza. Per la biografia di Paul Dirac ha ricevuto nel 2009 il Costa Book Award e nel 2012 il Los Angeles Times Book Prize.

Powered by OpenCart
Personalizzazione ed integrazione a cura di Web Agency Sinapto
Cortina Editore © 2014