Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Internet ci rende stupidi?

sconto
15%
Internet ci rende stupidi?
titolo Internet ci rende stupidi?
sottotitolo Come la Rete sta cambiando il nostro cervello
autore
argomenti Media e Nuove Tecnologie
Scienza e Divulgazione scientifica
collana Scienza e idee
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 318
pubblicazione 01/2011
ISBN 9788860303776
 
24,00 20,40
 
risparmi: € 3,60
Spedito in 3 giorni
Condividi

Disponibile anche nel formato

Mentre usiamo a piene mani i vantaggi della Rete, stiamo forse sacrificando la nostra capacità di pensare in modo approfondito? Il lettore troverà qui una delle più avvincenti spiegazioni delle conseguenze intellettuali di Internet che siano mai state pubblicate.
Il nostro cervello cambia in risposta alle nostre esperienze: mentre un libro incoraggia il pensiero profondo e creativo, Internet favorisce l’assaggio rapido e distratto di piccoli frammenti di informazione tratti dalle fonti più disparate. La Rete ci sta riprogrammando a sua immagine e somiglianza?

L'autore

Nicholas Carr scrive per il New York Times, New Republic, Wired e altre riviste. In italiano ha pubblicato Il lato oscuro della rete (Electa, 2008).

 

Rassegna stampa per Internet ci rende stupidi?

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.