Libri di Vittorio Gallese - libri Raffaello Cortina Editore
Vai al contenuto della pagina

Vittorio Gallese

Vittorio Gallese
autore
Raffaello Cortina Editore
Vittorio Gallese, uno dei più autorevoli neuroscienziati del nostro tempo, ha fatto parte del gruppo che nel 1992 ha individuato i “neuroni specchio”, la scoperta italiana più citata nella letteratura internazionale. Insegna Fisiologia all’Università di Parma e nel 2013 la Società psicoanalitica italiana gli ha assegnato il premio Musatti. Nelle nostre edizioni ha pubblicato La nascita della intersoggettività (con M. Ammaniti, 2014), Lo schermo empatico (con M. Guerra, 2015), e Cosa significa essere umani (con U. Morelli, 2024).

Titoli dell'autore

Cosa significa essere umani?

Corpo, cervello e relazione per vivere nel presente

di Vittorio Gallese, Ugo Morelli

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 230

Un viaggio tra psicologia e neuroscienze per capire cosa ci rende umani

La nascita della intersoggettività

Lo sviluppo del sé tra psicodinamica e neurobiologia

di Massimo Ammaniti, Vittorio Gallese

editore: Raffaello Cortina Editore

L’intersoggettività descrive le continue interazioni e gli scambi tipicamente umani che si sviluppano fin dai primi giorni di vita, in un processo che conduce alla capacità di comprendere la mente degli altri.

Lo schermo empatico

Cinema e neuroscienze

di Vittorio Gallese, Michele Guerra

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 318

Un neuroscienziato e un teorico del cinema analizzano alcuni grandi capolavori a partire dal tipo di coinvolgimento che questi film esercitano sul corpo degli spettatori.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.