Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Piacere e colpire

sconto
15%
Piacere e colpire
titolo Piacere e colpire
sottotitolo La società della seduzione
autore
argomenti Filosofia
Sociologia
collana Scienza e idee
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 418
pubblicazione 2019
ISBN 9788832850789
 
29,00 24,65
 
risparmi: € 4,35
Disponibile in 2-3 gg. lavorativi

Disponibile anche nel formato

La video intervista a Mens-a 2019

La bellezza e le strategie per accentuarla sono state perseguite in tutte le epoche, ma le civiltà del passato hanno cercato di imbrigliarle, arginando qualunque spinta liberatoria. L’ipermodernità contemporanea ha scardinato questo dispositivo e oggi la seduzione si sprigiona in ogni direzione.
La parola d’ordine non è più costringere ma “piacere e colpire”. E questa ingiunzione è una delle leggi che operano ovunque: nell’economia, nella pubblicità, nella politica.
L’economia consumistica tempesta di offerte attraenti la nostra quotidianità intercettando i desideri; nella sfera politica, la seduzione si dispiega tramite l’immagine del candidato, appannando il programma politico, la vita vera.
L’autore chiarisce quali sono i punti di forza della società della seduzione, e perché sarebbe catastrofico tornare ai modelli opprimenti del passato. Sottolinea anche le derive di questo parco giochi voluttuoso e spesso vacuo in cui ci troviamo a vivere, e delinea i modi per nobilitarlo senza sacrificarlo.
 

Biografia dell'autore

Gilles Lipovetsky

Gilles Lipovetsky, professore di Filosofia all’Università di Grenoble, indaga le trasformazioni sociali e culturali del mondo contemporaneo, tema cui ha dedicato anche Una felicità paradossale. Nelle nostre edizioni ha pubblicato Sulla società dell’iperconsumo (2007) e Piacere e colpire (2019).

Rassegna stampa per Piacere e colpire

Se la politica si riduce a mera arte del sedurre.
Recensione di Piacere e colpire.
Entrare in profumeria stimola la creatività.
“Piacere e colpire. La società della seduzione” di Gilles Lipovetsky.
Parola di Dago.
La società della seduzione. Di Vanni Codeluppi.
Nell'era del rimorchio generalizzato c'è una sola regola: piacere e colpire.
Il dovere di attrarre non regge più. Frana la società della seduzione.
Seduttivi a tutti i costi.
Dietro lo slogan niente, il leader non seduce più.
Siamo tutti seduttori (dimezzati).
Corteggiare, flirtare, rimorchiare. Com'è cambiata la seduzione nella storia?
Più eros meno pathos.
Benvenuti nella società del rimorchio libero.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.