Politica - tutti i libri per gli amanti del genere Politica - Raffaello Cortina Editore | P. 11
Vai al contenuto della pagina

Politica

Tra mito e politica

di Jean-Pierre Vernant

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 350

Dalla libertà degli antichi a quella dei moderni, dall’uomo religioso arcaico a quello politico: è un viaggio di due millenni e mezzo che Jean-Pierre Vernant propone in questo volume.

La strada per la libertà

di Michael Collins

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 134

L'esperienza di Michael Collins, scrittore, polemista, ideatore della guerriglia urbana ed eroe della resistenza irlandese, ci ricorda quanro sia tortuoso il cammino verso la libertà.

Individuale e collettivo

Decisione e razionalità

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 224

Perchè siamo liberi? Come possiamo usare razionalmente della nostra libertà? Che peso hanno tradizioni e stili di vita? Cosa vuol dire "decidere"? Contano più gli individui o i gruppi?

Psicologia e politica

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 342

La questione della colpa

Sulla responsabilità politica della Germania

di Karl Jaspers

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 140

Jaspers ha di mira la questione della responsabilità, che si definisce nella chiarezza dell’autocoscienza, e che non può subire limitazioni geografiche o politiche di sorta.

Solidarietà o barbarie

L’Europa delle diversità contro la pulizia etnica

di Gianluca Bocchi, Mauro Ceruti

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 214

Gli autori delineano la posta in gioco di fine secolo: disinnescare la mescolanza esplosiva di vecchie e nuove barbarie, attraverso un'etica, una politica, un'antropologia basate su ibridazione fra differenti esperienze.

La rivoluzione ungherese e l'imperialismo totalitario

di Hannah Arendt

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 168

Le ragioni profonde di una storica rivolta antitotalitaria

Il terrorismo suicida

Una chiave per comprenderne le ragioni

di Talal Asad

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 136

C’è davvero una grande differenza tra un soldato in guerra e un terrorista suicida? Quale tipo di violenza è considerata “legittima” e perché?

Il godimento come fattore politico

di Slavoj Zizek

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 196

Come interpretare oggi il funzionamento della politica, se le tradizionali categorie di analisi sociale sono ormai inadeguate?

Lo spettacolo del dolore

Morale umanitaria, media e politica

di Luc Boltanski

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 340

In un mondo dove i media occupano una posizione dominante, è la dimensione della distanza quella che determina i modi del nostro farci carico del dolore altrui.

Autopsia dei Balcani

Saggio di psico-politica

di Rada Ivekovic

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 192

Il testo analizza e interpreta le modalità (nelle loro implicazioni sociali, psicologiche e culturali) della progressiva distruzione e frantumazione della Iugoslavia.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.