Sociologia - tutti i libri per gli amanti del genere Sociologia - Raffaello Cortina Editore | P. 7
Vai al contenuto della pagina

Sociologia

Disuguaglianze sociali, eterogeneità individuali

di Mario Lucchini

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 178

Questo volume affronta, con taglio innovativo, una selezione di argomenti teorici e di ricerca sul tema delle disuguaglianze sociali. La retorica dell'uguaglianza che ricorre diffusamente nelle scienze sociali, ha rimosso di fatto le diversità personali - per ragioni sia sostantive sia metodologiche - legate alla difficoltà di concetualizzare e di quantificare l'eterogeneità individuale. Solo pochi autori hanno avuto l'accortezza di sottolineare come da tale disconoscimento possano derivare conseguenze profondamente antiegualitarie. I temi della stratificazione e della disuguaglianza sociale vengono presentati dall'autore in una doppia prospettiva paradigmatica: quella sociologica standard, incapace di "graffiare" la superficie degli eventi sociali, e quella naturalizzata, che, attingendo a scienze comportamentali robuste quali l'etologia, la sociobiologia, la psicologia evoluzionistica e la genetica del comportamento, negli ultimi anni si sta rivelando foriera di sviluppi positivi. L'autore Mario Lucchini insegna Metodi di ricerca quantitativa al Master of  Science in Business Administration presso la Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana e Sociologia generale all'Università degli Studi di Miano-Bicocca.

Giochi sociologici

Conflitto, cultura, immaginazione

di Martino Doni, Stefano Tomelleri

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 162

Gli autori indagano il fenomeno del gioco da un punto di vista nuovo: il gioco è l’occasione per analizzare gli aspetti meno evidenti delle relazioni sociali.

Gemelli nel mondo

Leggende e realtà

di Alessandra Piontelli

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 370

Mescolando aspetti antropologici, medici, psicologici, “Gemelli nel mondo” guida il lettore in un viaggio affascinante alla scoperta del modo in cui culture differenti considerano i gemelli.

Diario di un senza fissa dimora

Etnofiction

di Marc Augé

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 132

Il grande etnologo Marc Augé, che dà qui prova anche di un talento letterario, immagina la vita di uno di questi “vagabondi”, gli effetti distruttivi prodotti dalla perdita di punti di riferimento spazio-temporali.

Ascesa e declino della città europea

di Marco Romano

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 198

Nel processo di globalizzazione in atto, che cosa accadrà della tradizione più specifica dell’Europa, quella delle sue città, con la pretesa di eternità della loro bellezza, che tutti conosciamo perché le abbiamo visitate?

Scienza e società

Introduzione alla sociologia della scienzaNuova edizione riveduta e aggiornata

di Massimiano Bucchi

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 208

Quali le responsabilità degli scienziati nella società contemporanea? Come può la ricerca scientifica mantenere la propria autonomia di fronte a sempre più pressanti esigenze sociali, politiche, economiche?

Il gioco duro dell'integrazione

L`intercultura sui campi da gioco

di Davide Zoletto

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 192

Insegnanti ed educatori troveranno in questo libro esempi concreti di luoghi dove ragazzi italiani e stranieri, giocando insieme, imparano a conoscersi e apprezzarsi.

Chiudere i conti con la storia

Colonizzazione, schiavitù, Shoah

di Antoine Garapon

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 234

Idea e dubbio vengono sottoposti a un’analisi serrata da un giurista che sa resistere alla tentazione di ogni partito preso, consapevole dei limiti immanenti al diritto ma anche delle efficaci capacità regolative dello stesso.

Il metrò rivisitato

di Marc Augé

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 82

Per Augé «Il metrò rivisitato» rappresenta anche un colpo d’occhio retrospettivo, per cercare di fare il punto sulla nostra epoca e sullo sguardo stesso di chi la descrive.

L'effetto Lucifero

Cattivi si diventa?

di Philip G. Zimbardo

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 770

Zimbardo descrive come certe dinamiche di gruppo possano trasformare in mostri uomini e donne perbene e ci permette di comprendere meglio fenomeni di estrema crudeltà e disonestà.

Relazioni in pubblico

di Erving Goffman

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 418

Erving Goffman punta l’attenzione su alcune delle situazioni più comuni che viviamo nelle nostre giornate: un marciapiede affollato, un ascensore, uno scompartimento della metropolitana…

Mobilità umane

Introduzione alla sociologia delle migrazioni

di Salvatore Palidda

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 222

Scavando nei ricordi del mondo dei migranti e in circa trent’anni di ricerche, l’autore affronta i molteplici aspetti che riguardano le emigrazioni e le immigrazioni.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.