Filosofia della scienza - tutti i libri per gli amanti del genere Filosofia della scienza - Raffaello Cortina Editore | P. 4

Attenzione, controllare i dati.

Filosofia della scienza

Filosofia della medicina

di Giovanni Federspil, Pierdaniele Giaretta

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 410

Pagine scelte di: Antiseri, Aristotele, Baldini, Bernard, Bieganski, Biernacki, Boissier de Sauvages, Bufalini, Canguilhem, Cohen, de La Mettrie, Eddy, Du Bois-Reymond, Festa, Fleck, Freud, Jaspers, Galeno, Ippocrate, Moleschott, Murri, Nordenfelt, Pellegrino, Platone, Shaffner, Stahl, Thagard, Tommasi, Virchow, Zimmermann. I curatori Giovanni Federspil è professore di Medicina interna all’Università di Padova. Pierdaniele Giaretta è professore di Logica e filosofia della scienza all’Università di Verona. Claudio Rugarli è professore di Medicina interna all’università Vita-Salute San Raffaele di Milano. Cesare Scandellari è professore di Medicina interna all’Università di Padova. Pietro Serra è professore di Medicina interna all’università La Sapienza di Roma.

Molte nature

Saggio sull'evoluzione culturale

di Enrico Bellone

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 186

Enrico Bellone, storico della scienza di fama internazionale, ci mostra che in realtà ci sono molte nature, almeno una per ogni specie animale.

Wittgenstein

Musica, parola, gesto

di Aldo G. Gargani

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 204

Aldo Giorgio Gargani, uno dei massimi studiosi del pensiero contemporaneo, traccia qui un ritratto di Wittgenstein che diventa una chiave per interpretare in modo nuovo il suo pensiero.

Mind Time

Il fattore temporale nella coscienza

di Benjamin Libet

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 280

Autore di questa sensazionale scoperta, Libet ripropone qui, con le procedure dello scienziato sperimentale, l’antico problema del libero arbitrio.

La scienza tra le nuvole

Da Pippo Newton a Mr Fantastic

di P. Luigi Gaspa, Giulio Giorello

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 414

Che cosa lega Papà Disney alla fissione dell’atomo o il grande Jacovitti all’esplorazione dello spazio? Il lettore di ogni età è invitato a scoprirlo.

La verità e i suoi nemici

di Michael P. Lynch

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 288

In questo vivace pamphlet Michael Lynch mostra che il crescente cinismo nei confronti della verità è generato in massima parte dalla confusione riguardo a ciò che la verità è.

Immagini della mente

Neuroscienze, arte, filosofia

di Giovanni Lucignani, Andrea Pinotti

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 302

È davvero possibile descrivere che cosa accade nel cervello quando si fa esperienza del bello artistico? E quando lo si crea?

Il metodo 3. La conoscenza della conoscenza

di Edgar Morin

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 286

Nel terzo volume del suo Metodo, Edgar Morin enuclea le domande fondamentali che dobbiamo porci se vogliamo conoscere le fonti dei nostri errori e delle nostre illusioni.

So quel che fai

Il cervello che agisce e i neuroni specchio

di Giacomo Rizzolatti, Corrado Sinigaglia

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 226

Giacomo Rizzolatti ha scoperto un tipo particolare di cellule, i neuroni specchio, dotate della particolarità di attivarsi sia quando osserviamo un'azione sia quando la compiamo noi stessi.

Sweet Dreams

Illusioni filosofiche sulla coscienza

di Daniel C. Dennett

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 200

Sweet Dreams è il testo in cui Dennett mostra come la filosofia finisca spesso per ostacolare lo sviluppo di una scienza della coscienza.

Cinque platonici a Princeton

Un apologo sui limiti della conoscenza

di John L. Casti

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 178

John Casti mescola scienza e fantasia narrativa mettendo in scena i dialoghi immaginari di cinque personaggi reali, Albert Einstein, Kurt Gödel, Robert Oppenheimer, John von Neumann, Lewis Strauss.

L'unicità della biologia

Sull'autonomia di una disciplina scientifica

di Ernst Mayr

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 260

Il testamento spirituale di Ernst Mayr, colui che per gli straordinari contributi forniti in anni di appassionata ricerca è stato definito “il Darwin del ventesimo secolo".

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento