Formazione - tutti i libri per gli amanti del genere Formazione - Raffaello Cortina Editore | P. 6

Attenzione, controllare i dati.

Formazione

Decidere

di Lorenzo Tesio

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 112

• I cinque stili decisionali. • La migliore soluzione possibile. • La prima soluzione soddisfacente. • Il modello del cestino della spazzatura. • La tecnica dell'"avvocato del diavolo". L’autore Lorenzo Tesio è dottore di ricerca in Psicologia sociale e dello sviluppo e svolge attività di ricerca presso il dipartimento di Psicologia dell'Università degli studi di Torino.

Autoformazione

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 230

Diventare responsabili del proprio apprendimento, capaci di orientarlo, determinati a farlo valere: sono questi gli obiettivi di un progetto di autoformazione. Tale progetto presuppone che ognuno sia maestro di se stesso e agisca in prima persona come protagonista della sfida per affinare le proprie conoscenze e competenze e, in generale, per garantirsi un’opportunità di crescita personale. Il volume raccoglie alcuni dei più rappresentativi contributi internazionali sul tema dell’autoformazione, che è oggetto di sempre maggiore interesse da parte degli studiosi e degli operatori nel mondo della formazione e dell’educazione.   Il curatore Gian Piero Quaglino insegna Psicologia della formazione all’Università di Torino. Nella collana “Individuo Gruppo Organizzazione” ha già pubblicato “Gruppo di lavoro, lavoro di gruppo” (con S. Casagrande e A. Castellano, 1992), “Gioco di squadra” (con C.G. Cortese, 2003), “La vita organizzativa” (2004) e ha curato “Leadership” (2000).

Raccontare l'apprendimento

Strumenti narrativi per la formazione

di Alessandro Antonietti, Simona Rota

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 144

Per indagare l’applicazione del pensiero narrativo alla valutazione dei percorsi formativi il volume presenta uno strumento, il diario narrativo, che invita l’intervistato a cogliere la dinamica dell’esperienza formativa in cui è coinvolto. Le esperienze condotte, in quattro contesti diversi – accademia, scuola, ospedale, centri socio-educativi –, attraverso il diario narrativo attestano sia la sua attendibilità come strumento di rilevazione sia la sua flessibilità di impiego. Per questo lo si propone all’attenzione di formatori, insegnanti ed educatori.   Gli autori Alessandro Antonietti è professore di Psicologia generale presso la facoltà di Psicologia dell’Università Cattolica di Milano. Per le nostre edizioni ha curato il volume “Il divenire del pensiero” (1995). Simona Rota collabora con il dipartimento di Psicologia dell’Università Cattolica di Milano.

Educazione e globalizzazione

di Gianluca Bocchi, Mauro Ceruti

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 222

Gianluca Bocchi e Mauro Ceruti si rivolgono in particolare agli insegnanti e agli studenti per fornire un filo conduttore che aiuti a orientarsi in questa età di mutamenti, prodotti dal vortice della globalizzazione.

Autoanalisi per non pazienti

Inquietudine e scrittura di sé

di Duccio Demetrio

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 296

È possibile interrogare la propria mente, porsi domande che “curano” anche più delle risposte, senza per questo essere pazienti, autorizzandosi a fare da soli.

Il profitto dell'empowerment

Formazione e sviluppo organizzativo nelle imprese non profit

di Daniela Converso, Claudia Piccardo

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 352

Data la duplice finalità delle imprese nonprofit – perseguire insieme obiettivi di impresa economica e di solidarietà sociale –, organizzare è, qui più che altrove, gestire conflitti e stimolare la partecipazione, governare paradossi e orientare la motivazione. Questo libro rappresenta una risposta ai dilemmi con cui si confrontano le organizzazioni non profit, offrendo agli operatori e ai consulenti del settore uno strumento per approfondire la natura di tali imprese e un metodo di analisi e di intervento organizzativo volto a rispettare l'unicità di ogni impresa, all'interno di un processo di empowerment e di autoefficacia individuali e organizzativi.   Gli autori Daniela Converso insegna Psicologia delle organizzazioni all'Università di Torino. Claudia Piccardo, docente di Psicologia delle organizzazioni all'Università di Torino, ha già pubblicato, nella collana Individuo Gruppo Organizzazione, "Empowerment" (1995) e "Etnografia organizzativa" (con A. Benozzo, 1996).

Apprendimento e trasformazione

Il significato dell’esperienza e il valore della riflessione nell’apprendimento degli adulti

di Jack Mezirow

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 240

Jack Mezirow descrive le dinamiche attraverso cui liberarsi da modelli di percezione opprimenti e mostra come gli adulti possano imparare traendo significato dalle proprie esperienze.

Psicologia dell'orientamento professionale

Teorie e pratiche per orientare la scelta negli studi e nelle professioni

di Jean Guichard, Michel Huteau

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 384

Gli autori presentano una sintesi delle ricerche sulla psicologia dell’orientamento verso lo studio, la formazione e le professioni, dei giovani ancora studenti e degli adulti.

Educazione e politica

Postfazione di Romano Prodi

di Piero Bertolini

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 184

La politica non può non fare i conti con gli ideali formativi espressi dalla riflessione pedagogica e l’educazione non può perdersi in discorsi astratti o sterilmente moralistici disinteressandosi delle dinamiche politiche.

Gioco di squadra

Come un gruppo di lavoro può diventare una squadra eccellente

di Gian Piero Quaglino, Claudio G. Cortese

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 160

Il volume si propone di offrire una riflessione a chi mostra di possedere la competenza del gioco di squadra.

Le professioni dello psicologo

Percorsi formativi in Italia e in EuropaSbocchi occupazionaliCompetenze e attività di una professione emergente

di Guido Sarchielli, Franco Fraccaroli

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 196

Il volume considera l'attuale situazione professionale degli psicologi in Italia e delinea i possibili sviluppi della disciplina e della professione. Basandosi su dati di recenti ricerche condotte in varie aree geografiche del paese, gli autori descrivono i principali sbocchi occupazionali per gli psicologi, le prevalenti aree di intervento, le condizioni occupazionali in termini di orario, reddito, gratificazione. Il rapporto tra psicologi e mondo del lavoro è esaminato infine alla luce della recente riforma universitaria, di cui si mostrano i limiti e le opportunità.

Le risorse emotive nella scuola

Organizzazione e formazione nella scuola dell’autonomia

di Giorgio Blandino, Bartolomea Granieri

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 324

Gli autori esplorano i risvolti emozionali e affettivi delle vicende vissute da docenti e dirigenti nella scuola degli ultimi anni. Mostrano così quanto siano importanti non solo le dotazioni tecniche ma soprattutto le risorse emotive intrinseche nel lavoro educativo, come la capacità di tollerare le frustrazioni, di ascoltare e comunicare. Un percorso professionale e umano che può interessare non solo la scuola ma anche altre organizzazioni attraversate da problemi analoghi.   Gli autori Giorgio Blandino è docente di Psicologia dinamica all'Università di Torino. Bartolomea Granieri, psicologa e psicoterapeuta, collabora con il Dipartimento di psicologia dell'Università di Torino. Dal 1994 lavora all'IRRSAE Piemonte, dove si occupa di formazione degli insegnanti e dei dirigenti scolastici.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento